La Giornata Mondiale Senza Tabacco fu istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1988, con lo scopo di incoraggiare le persone ad astenersi per almeno 24 ore dal consumo di tabacco, invitandole a smettere di fumare in via definitiva. 
 
Le campagne anti-fumo stanno lavorano sodo da anni, facendo diminuire, lentamente, ma progressivamente, il numero di persone che decidono di fumare. 
La fascia debole su cui bisogna agire è quindi quella dei giovani. Essendo i ragazzi sensibili ai comportamenti che creano accettazione nei gruppi, occorre quindi promuovere il fatto che intossicarsi non è una condotta socialmente accettabile.

Presso il Centro Prevenzione di via Nomentana 303 offriamo corsi e colloqui antifumo.
Si fuma sempre per un motivo… cerchiamo di scoprirlo insieme, senza giudicarci e colpevolizzarci… smettere di fumare è un processo, non un evento singolo, che richiede tempo e forza di volontà. Dunque fallire una volta non significa aver fallito per sempre!

Maggiori info sui nostri corsi: ascolto@legatumoriroma.it